“E fa la guerra”: Una riflessione sull’intelletto sopraffino dell’essere umano

di Fabio Folla

L’uomo ha mappato il mondo intero, ne scopre ogni giorno altre meraviglie e
fa la guerra.
L’uomo ha raggiunto la Luna e
fa la guerra.
L’uomo ha spaccato l’atomo e
fa la guerra.
L’uomo ha costruito la stazione spaziale e 
fa la guerra.
L’uomo ha mappato l’intero gene umano e
fa la guerra.
L’uomo ha fuso l’atomo e
fa la guerra.
L’uomo ha costruito dighe e deviato fiumi e spianato montagne e
fa la guerra.
L’uomo ha compreso la limitatezza delle proprie percezioni e
fa la guerra.
L’uomo ha compreso la fisiologia dei propri neuroni e
fa la guerra.
L’uomo ha in mano le sorti del clima mondiale e
fa la guerra.
L’uomo ricompone la materia ed estrae sostanze dalle profondità del suolo e
fa la guerra.
L’uomo manda sonde nell’universo e
fa la guerra.
L’uomo crea l’intelligenza artificiale e
fa la guerra.
L’uomo ha compreso l’interdipendenza di tutte le cose e
fa la guerra?

Rispondi