La forza di fuggire e di denunciare il tuo manipolatore

Se capita di ritrovarsi interi, si chiama amore. È vero. E se l’altro edifica meticolosamente per noi una rete di certezze e stabilità, possiamo riposare i pensieri e rivolgerli verso i nostri sogni. La garanzia che ci catapulta addosso ripara le cicatrici che la vita ci ha tatuato sulla pelle. Ma fino a che punto le attenzioni riservate sono balsamo e da che punto in … Continua a leggere La forza di fuggire e di denunciare il tuo manipolatore

A volte capita di ritrovarci interi. Si chiama amore

Abbi cura degli attimi. Sì, è una frase che ho già scritto ma ho bisogno di prendere di nuovo in prestito le mie parole e usarle, oggi, per raccontarvi una cosa. Anzi, per farvi una domanda. Vi è mai capitato di vivere una relazione sentimentale a fasi alternate e contrapposte? Mi spiego meglio. Ci sono storie “altalena”, così mi piace chiamarle, che ti fanno viaggiare … Continua a leggere A volte capita di ritrovarci interi. Si chiama amore

Abbi cura degli attimi. Sono frammenti di eterno

Non sempre l’amore è sfacciato. Può capitare che si diverta a giocare a nascondino con noi. Così, se non prestiamo attenzione ai minimi particolari, agli istanti, alle pause tra le parole, rischiamo di sbattere inutilmente la testa contro il muro e uscirne sconfitti o, meglio, convinti di non essere amati. A volte è vero, altre volte no. Magari, riflettiamoci, il nostro compagno di viaggio ci … Continua a leggere Abbi cura degli attimi. Sono frammenti di eterno

Certi “come stai” sono dei “ti amo” non detti

Siamo una coppia. Quante volte abbiamo pronunciato queste tre parole parlando a un’amica, a una collega? Tante, ci scommetto. È iniziato così, proprio con queste tre parole, uno scambio di battute tra me e una sconosciuta, entrambe in coda all’ufficio postale. Lei, curatissima, con in mano un paio di bollette da pagare. Io, struccata e in jeans, con in braccio una decina di plichi contenenti … Continua a leggere Certi “come stai” sono dei “ti amo” non detti

Accade di accadere, ed è bellissimo

Delle ricorrenze preferisco parlarne a battiti freddi, a distanza di settimane, quando l’atmosfera si è già tinta di colori nuovi ed inebrianti. Febbraio, il mese dell’amore per eccellenza, è ormai passato, ma non per tutti. C’è chi continua a sentirne addosso gli strascichi, nel bene e nel male. Gli occhi a cuoricino sono ancora tatuati negli sguardi zuccherini delle coppie e chi, ahimè, non ha … Continua a leggere Accade di accadere, ed è bellissimo

L’altra metà della mela siamo noi stesse, nate intere, nate per accadere

Caro perduto amore? No, cara me! Una relazione si chiude e, prima ancora di leccarci le ferite e riposare l’animo per depurarlo dalle scorie del passato così da proiettarci con slancio verso il futuro, ce ne chiediamo subito il perché. Indaghiamo. Ci scaviamo fino alle ossa alla ricerca del nodo che non abbiamo saputo o voluto sciogliere, delle parole non dette, dei gesti che per … Continua a leggere L’altra metà della mela siamo noi stesse, nate intere, nate per accadere