Michela Chessa

Michela Chessa

Michela Chessa nasce a Roma sotto una luna incerta. Dopo gli studi umanistici in Comparatistica completa il suo percorso universitario conseguendo la Laurea magistrale in Editoria e scrittura. Collabora come articolista presso alcune riviste e quotidiani online, per poi virare verso la comunicazione digitale tout court. Scrive poesie e racconti, partecipando a concorsi e pubblicazioni di raccolte collettive: Gli Internauti (2005), La Folle Stagione (2006), Uniarts Scritture (2010), I racconti di Cultora (2017). Nel 2020 pubblica per Eretica Edizioni la sua prima silloge poetica dal titolo “Nottivaga”.

Rispondi